Riscoprire il gusto di stare insieme

Sotto una pioggia fredda e battente, più adatta ad una giornata novembrina, lo scorso 6 maggio si è tenuta la prima partita del 2022 della squadra di calcio di AIC Emilia Romagna.

La squadra della “spiga barrata” (vista la casacca rossa e bianca) ha affrontato sul campo la formazione “Storia di Blu”, vestita del colore omonimo. Se il nome vi è nuovo, si tratta del titolo di una fiaba, ideata per introdurre la celiachia ai più piccoli! 

Il confronto è stato acceso fino all’ultimo, concludendosi con un meritato pareggio a quota 6, che ben rappresenta la tenacia e l’equilibrio tra i team scesi in campo. 

La partita era solo una parte dell’iniziativa organizzata a Marmirolo (RE) dai volontari AIC di Reggio Emilia: subito dopo, la festa è proseguita a tavola, con una cena a base di gnocco fritto e tigelle, tra le più tipiche specialità del posto (accompagnate da salumi, formaggi, birra e vino) e per finire una varietà di torte casalinghe preparate direttamente dai volontari.

Si trattava, tra l’altro, del primo importante evento organizzato in presenza per i soci, dopo il periodo di pandemia, e la partecipazione è stata tanta. Per dirla con parole del Gruppo Giovani, che era ampiamente rappresentato e che ha partecipato attivamente: “che belle finalmente le tavolate piene di gente!”.

Dopo tanti mesi di distanziamento è stato veramente bello incontrarsi di persona, giocare e condividere insieme buon cibo. Tante chiacchiere e risate, rivedersi e scoprire che nulla è cambiato almeno da questo punto di vista: la tavola in compagnia è sempre un piacere.

Un grazie enorme a tutti coloro che hanno voluto fortemente questo incontro e a coloro che lo hanno splendidamente realizzato!

 Federico Marverti

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici dalle terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui